ContemporaneaMENTE
Mostre, Genoa, Genova, 05 ottobre 2013
Sabato 5 ottobre 2013, per il 9° anno consecutivo, s’inaugura la Giornata del Contemporaneo indetta da AMACI, Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani. L’iniziativa, promossa dal Ministero dei Beni Culturali, è un evento di assoluto rilievo per tutte le istituzioni che operano nel settore dell'arte contemporanea. Una giornata importante nell'agenda culturale italiana principalmente per il messaggio che intende trasmettere, ossia quello di un contemporaneo vivo e rivolto a un pubblico sempre più vasto e attento. Un contemporaneo per neofiti e non, da conoscere e apprezzare, nell'eterogeneità delle sue formulazioni, portato alla ribalta per l’occasione con l’obiettivo di valorizzarlo consapevolmente e in modo simultaneo su tutto il territorio nazionale.

SATURA art gallery invitata ad aderire a questa splendida iniziativa, organizza la Rassegna d’Arte ContemporaneaMENTE, presso Palazzo Stella, Genova. L’esposizione presenta una selezione critica di Artisti, interpreti della contemporaneità: scena aperta quindi a un'arte più tangibile e comprensibile perché più vicina al pubblico, capace di raggiungere anche tutte quelle persone che la considerano una moderna espressione lontana dal proprio universo.

La mostra si svolgerà da sabato 5 ottobre 2013 (inaugurazione ore 17.00) a sabato 19 ottobre 2013, nella splendida sede di Palazzo Stella, Genova
Inserisci commento

Commenti 14

Mirta Vignatti
6 anni fa
Mirta Vignatti Artista
AUGURISSIMI!!!
Gianna Falsini
6 anni fa
Gianna Falsini Artista
complimenti..!
Gianluca Aimi
6 anni fa
Gianluca Aimi Artista
Complimenti!!!
Cinzia Zanellini
6 anni fa
Vaiiii alla grande !!
Maria Cristina  Neviani
6 anni fa
Brava, auguroni!
GIAN LUCA BARTOLI MARIANI
6 anni fa
UN GRANDE IN BOCCA AL LUPO
Anna Maria Peluso
6 anni fa
Augurissimi!
Rosalba Acquaro
6 anni fa
Rosalba Acquaro Artista
Complimenti !
Teresa Palombini
6 anni fa
AUGURI!
Maristella  Angeli
6 anni fa
Maristella Angeli Premium Pittore, Artista
Complimenti Silvia!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login