ASFALTO NEL CIELO
Mostre, Macerata, 02 maggio 2012
A vent'anni dalla strage di Capaci il Comune di Camerata Picena in collaborazione con il portale d'arte IL FARO VERDE e l'associazione LIBERA di Don Ciotti, la collaborazione del Collettivo TM15 e delle associazioni: Premio Cascella, Premio Centro, Urbanica, Mac, Stauròs, Modus Vivendi e Albaretto Arte, presentano la mostra collettiva "ASFALTO NEL CIELO" costituita da opere dedicate all'anticultura mafiosa e tutto ciò che le ruota intorno. La mostra si concluderà con un incontro-confronto tra associazioni che si dedicano al recupero dei territori confiscati alle mafie, le amministrazioni implicate in queste problematiche e le associazioni che recuperano con l'arte e la cultura le zone degradate e abbandonate. Oltre alle associazioni, durante l'inaugurazione della mostra, saranno presenti familiari di vittime di mafia, rappresentanti della giustizia e rappresentanti delle istituzioni, oltre che alle scuole che parteciperanno ai laboratori di LIBERA.
Commento alla foto.
CATENA SPEZZATA :
Anelli di una catena, noi umani, indissolubilmente legati gli uni agli altri da azioni dirette e indirette, da sentimenti, da pensieri, da parole e da suoni. Ogni anello è un universo a se stante in ogni situazione: questo hanno compreso Falcone e Borsellino, hanno compreso l’insita indipendenza dell’uomo, nutrita da una forza interiore non visibile ad occhio umano, che può decidere di scegliere indipendentemente dal sistema di cui è ingranaggio. Falcone e Borsellino hanno puntato sull’uomo, sui sentimenti più profondi per aprire una breccia, hanno cercato la comunicazione intelligente del cuore, hanno spezzato la catena comunicando con il volto umano di chi non ha voce, ma ancora spera di poter scegliere…


Commenti 3

Cat
7 anni fa
Cat Premium Fotografo
Bravo !
Maria Cristina  Neviani
7 anni fa
Auguri di cuore!
marco grazi
7 anni fa
marco grazi Fotografo
Bravo

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login