Mediterraneo da Remare
News, Messina, 12 settembre 2012
In occasione delle celebrazioni per il centenario dello storico albergo Villa Paradiso di Taormina, le Associazioni “Associazione Gruppo Arte Taormina Centaurea”, “Associazione Nazionale Vivere Verde”, il “Club Unesco di Taormina Valli d’Alcantara e d’Agrò” e il Lido “Paradise Beach Club” intendono aderire e promuovere la campagna nazionale, “Mediterraneo da remare”.
Promossa dalla Fondazione UniVerde con la collaborazione di Marevivo e del CTS (Centro Turistico Studentesco) per sostenere le strutture turistiche operanti sui litorali marini, lacustri e fluviali che, aderendo alla campagna, rinunceranno a noleggiare moto d’acqua (acquascooter) e metteranno a disposizione dei propri clienti canoe o altre imbarcazioni sostenibili e non inquinanti dal punto di vista ambientale e acustico avviando così la diffusione di lidi, spiagge e villaggi acquascooter free al fine di garantire anche una maggiore sicurezza nei confronti dei bagnanti.
Dopo le prime due tappe italiane, San Benedetto del Tronto (AP) e Roma, l’evento, primo in Sicilia, si è tenuto mercoledì 12 settembre alle ore 16.00, presso il Lido Paradise Beach Club di Letojanni, Via Luigi Rizzo.
L’evento già patrocinato dalla Regione Sicilia Assessorato Territorio e Ambiente, dal Consolato Generale della Turchia in Sicilia, dalle città di Palermo, Catania, Taormina e Letojanni, ha visto la partecipazione di: Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente Fondazione Univerde e già Ministro dell’Ambiente e dell’Agricoltura); dell’Ambiente e dell’Agricoltura); Rosalba Giugni (Presidente di Marevivo); Stefano di Marco, ( Vice Presidente CTS); Alessandro Cardente (Presidente Onorario Associazione Nazionale Vivere Verde); Umberto Martorana (Presidente Associazione Gruppo Arte Taormina Centaurea, Socio del Club UNESCO di Taormina Valli dell’Alcantara e d’Agrò con delega per l’Organizzazione e la Promozione di Mostre di Pittura e d’Arte); C.te Giuseppe Tindaro Toscano della Zecca (Presidente del Club UNESCO di Taormina Valli dell’Alcantara e d’Agrò); Salvatore Martorana (Titolare Hotel Villa Paradiso di Taormina e del Lido Paradise Beach Club di Letojanni), Alessandro Costa (Sindaco di Letojanni); Mauro Passalacqua (Sindaco di Taormina); Raffaele Stancanelli (Sindaco di Catania); Giovanni Ricevuto (Presidente della Provincia di Messina).Il comandante Francesco Pappalardo della Capitaneria di Porto di Taormina
Sono inoltre stati invitati: LeoLuca Orlando (Sindaco di Palermo), il Console delle Tunisia a Palermo, ed il Console Onorario di Malta, Comandante Antonio Musolino della Capitaneria di Porto di Messina.
Con questa iniziativa, si vuole contribuire a promozionare quanti si prodigano per la ricerca di soluzioni indirizzate alla tutela del mare, delle coste e dei turisti. Questo nostro pensiero è soprattutto rivolto alla Sicilia ed ai paesi che si affacciano sul Mediterraneo.
Nella splendida struttura balneare del Lido Paradise Beach Club di Letojanni, in occasione dell’evento del centenario, è stata allestita una mostra di pittura scultura e fotografia patrocinata dal Club Unesco di Taormina Valli d’Alcantara e d’Agrò, responsabile delegato mostre di pittura e d’arte Umberto Martorana.
Manlio Passalacqua con degli amici hanno organizzato una sfilata di canoe e hanno dato testimonianza di un eruzione sottomarina che la lasciato sul mare una scia di pietre pomice che sono state raccolte e offerte al pubblico.
Molta partecipazione di pubblico, che con critici d’Arte, soci del Club UNESCO di Taormina e della Sicilia, molti politici, Tour Operator, e dirigenti di Agenzie di Viaggio, hanno onorato il ricco buffet con delizie della gastronomia siciliana, e vini della Casa Vinicola Murgo hanno concluso la serata.

Commenti 3

Maria Cristina  Neviani
7 anni fa
Complimenti!
Souad Nasr Makhoul
7 anni fa
very interesting!
Cat
7 anni fa
Cat Fotografo
Compliments !

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login