OSCILLAZIONI CONTEMPORANEE: Edizione 2019 - OC19
Mostre, Pisa, 26 gennaio 2019

OSCILLAZIONI CONTEMPORANEE: Edizione 2019 - OC19

_____________________________

Inaugurazione 26 Gennaio 2019 ore 17,30

dal 26 Gennaio al 6 Febbraio 2019

a cura di Massimiliano Sbrana

Artisti presenti : Alberto BERTI, Mauro MARTIN, Antonio PAPPALARDO, Giampaolo TERRITO

Promosso da: GAMeC CENTROARTEMODERNA di PISA

Sede : GAMeC CentroArteModerna Pisa - Lungarno Mediceo, 26 Pisa - www.centroartemoderna.com - tel. +39 3393961536 (Whatsapp, Telegram)

____________________________


OSCILLAZIONI CONTEMPORANEE: Edizione 2019 - OC19

Si inaugura Sabato 26 Gennaio 2019 alle ore 17,30 presso il GAMeC CentroArteModerna di Pisa (Lungarno Mediceo n.26) la DICIANNOVESIMA edizione di OSCILLAZIONI CONTEMPORANEE (OC19).
Momento di interessante novità questa storica ed importante mostra, curata da Massimiliano Sbrana, cerca di riflettere la vera immagine delle emergenti tendenze artistiche di questi anni, dando nuova enfasi a quell'aspetto più interessante di questo settore: LA RICERCA.

Il pubblico potrà così visionare molte e stilisticamente diverse opere d'arte, ed incontrare un eterogeneo gruppo di artisti ( Alberto BERTI, Mauro MARTIN, Antonio PAPPALARDO, Giampaolo TERRITO ) direttamente, partecipando alle emozioni della loro ricerca artistica. Viste le premesse che ogni anno ci spingono a selezionare e proporre nuovi artisti, siamo certi che OSCILLAZIONI CONTEMPORANEE continuerà ad arricchirsi ed a crescere nei prossimi anni, valorizzando così l'opera degli artisti con sicuro incremento sia della cultura che del loro mercato.

Ecco una breve scheda degli artisti presenti a questa edizione:

#Alberto BERTI
Nato a Jesi (Ancona) nel 1938. Attratto dalle bellezze artistiche e paesaggistiche della Toscana, si trasferisce a Pisa nel 1967. A Pisa inizia un'intensa attività di pittore frequentando gli studi di noti artisti locali. Realizza negli anni importanti mostre personali a Pisa, Roma , Volterra, Montecatini, Verona ), II Cairo, Helsinki, New York, Tokyo, Bengasi. Berti è un artista poliedrico ( pittore, grafico, incisore, designer, progettista ) e di versatile personalità ,affrontando e ibridando con grande scioltezza di mano e luminosità di resa visiva, un'ampia gamma di soggetti.

#Mauro MARTIN
Nasce a Pinerolo, frequenta il Liceo Artistico e il Politecnico di Torino dove consegue la laurea in Architettura. Nel periodo 1975/80 la sua opera è incentrata sulla rilettura del ‘400 in chiave strutturalista; coniugando questa prima esperienza con una concezione neometafisica dell’arte, la sua pittura approda al “realismo magico”. Dal 1995, contestualmente alle opere figurative, inizia la produzione di dipinti informali o astratti, avvalendosi dal 2006 dell’uso della scultura e della fotografia. I suoi molteplici campi di interesse hanno un comune denominatore, ovvero la composizione, la struttura dell’opera. A ogni linguaggio visivo, infatti, per Martin sottende la medesima regola: quella pulizia formale e quel rigore di impostazione che nel Rinascimento era alla base di ogni creazione artistica

#Antonio PAPPALARDO
Nasce nel 1948 a Cetara sulla Costiera Amalfitana e dal 1975 risiede a Livorno. La sua pittura rappresenta decisamente la strada della non rappresentazione della realtà in cui il colore è strumento principale. Un colore materia a volte intenso e clamoroso, altre volte delicato e suadente, in ogni caso sempre capace di risonanze evocative. Nelle sue opere vive la testimonianza di una pittura mai stanca ma anzi dinamica, capace di definire uno spazio privato di intensi ed autentici attimi di poesia visiva.

#Giampaolo TERRITO
Nato nel 1955 a Béja (Tunisia) vive e lavora ora Piombino. Dopo un inizio figurativo, ha sentito molto presto l'esigenza di sintetizzare sempre di più la sua espressione, giungendo ad una pittura minimalista, fatta di pochi colori e di pochi segni, forse in qualche modo influenzata dalla cultura araba del suo paese di nascita. Dal 1991 ha iniziato ad applicarsi alla pittura digitale, affascinato da questa nuova forma espressiva, affiancandola alla pittura tradizionale.


Altre informazioni disponibili al più presto sul sito: www.Centroartemoderna.com ; Per appuntamenti tel +39 3393961536 (whatsapp, telegram)

La mostra proseguirà fino al 6 Febbraio 2019. (ingresso libero). Orari: 10-12,30/16,30-19,00 (feriali); Aperture straordinarie Domenica 27 Gennaio 2019 : 17,00-19,30 (festivi telefonare) ; chiuso lunedì.

Ufficio stampa:
Massimiliano Sbrana
mobile +39 3393961536
e-mail mostre@centroartemoderna.com
____________________________________________________________________________

Si autorizza la pubblicare testi e immagini relativi alla mostra IN OGGETTO. Si dichiara che per le immagini e per i testi contenuti nel predetto comunicato non esistono VINCOLI SIAE NE' VINCOLI DI ALCUN TIPO.
____________________________________________________________________________



Il contenuto di questa è strettamente riservato e non divulgabile a terzi se non previa autorizzazione scritta, dal GAMeC CentroArteModerna di Pisa , in caso si riscontrassero usi impropri dei contenuti, divulgazione a terzi ed in particolare manipolazioni della stessa, saremo autorizzati a procedere per vie legali.

In ottemperanza alla Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali", art. 13 si dichiara che i dati raccolti, verranno trattati per il solo scopo di invio mail promozionali (altre info sono reperibili sul sito www.CentroArteModerna.com ).
Secondo quanto previsto dal DLs, è possibile modificare o cancellare i dati in qualsiasi momento in modo del tutto gratuito e autonomo. Una non risposta, invece, varrà come consenso alla spedizione dei nostri inviti. Se non hai richiesto questa email, ce ne scusiamo.

Per contattare il titolare della newsletter

Questa newsletter ha un indirizzo fisico che puoi usare contro eventuali abusi

GAMeC CentroArteModerna
Dal 1976 a Pisa
Lungarno Mediceo,26 - 56127 Pisa
MobilePhone +39 3393961536
MobilePhone +39 3933225221


Web
< http://www.CentroArteModerna.com >

Youtube
< http://www.youtube/CentroArteModerna >

Facebook
< https://www.facebook.com/gamecpisa >

Twitter
< https://twitter.com/GAMeCPISA @GAMeCPisa >

Instagram
< https://www.instagram.com/gamecpisa/ >

Google Plus
< https://plus.google.com/+CentroartemodernaPisa >



Copyright 1976 - 2019 GAMeC CentroArteModerna
________________________________________________

Before printing, think about ENVIRONMENTAL responsibility

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login