Figura Seduta
Mostre, Pisa, San Miniato, 27 aprile 2016
Dopo il successo ottenuto dalla "Grande Aurora”, dell'artista Franco Mauro Franchi, il connubio con la Città di San Miniato e lo scultore toscano raddoppia. Infatti da oggi, 27 aprile 2016, è possibile ammirare nella Loggetta del Fondo in via Conti a San Miniato una seconda opera dal titolo "Figura Seduta" che sottolinea l'equilibrio delle forme e la leggerezza delle masse già espresse con la prima opera.
La Città della Rocca, grazie alla collaborazione con la Fondazione San Miniato Promozione, la Casa d’Arte San Lorenzo e il C.R.A. (Centro Raccolta Arte), ospita questa scultura in bronzo datata 1988, dalle dimensioni più contenute rispetto a quella ancora visibile in Piazza del Bastione (fino al 15 maggio) ma che, anch’essa, racchiude appieno tutta la poetica dell’artista.
“Con questo nuovo inserimento artistico nel tessuto urbano delle storiche mura, prosegue il percorso di San Miniato, sempre più Città d'arte e di cultura – dichiara il sindaco Vittorio Gabbanini -. La nostra amministrazione ha intrapreso ormai da qualche tempo un percorso per rendere le piazze e i luoghi di aggregazione della Città come dei veri e propri salotti artistici a cielo aperto. La scelta di collocare quest’opera nella Loggetta del Fondo è nata dal fatto che questo spazio è il biglietto da visita per chi arriva nel nostro centro storico; per questo desideravamo che divenisse un luogo dove esporre un’opera importante di un’artista che a San Miniato ha portato una grande ventata di novità grazie alla ‘Grande Aurora’. Un grazie agli organizzatori, ai tecnici che hanno curato l’allestimento e all’artista, ancora una volta disponibile e generoso verso la nostra Città. Per garantire una maggiore sicurezza di questo luogo sono state anche installate tre telecamere: chi sarà sorpreso a compiere atti di vandalismo avrà ripercussioni in ambito penale; l’amministrazione non è più disposta a tollerare simili comportamenti”.
L’evento è curato da Filippo Lotti e Roberto Milani e promosso dal Comune di San Miniato con l’allestimento dell’architetto Serena Chiarugi. L’opera sarà visibile fino al 12 giugno. Hanno collaborato all’allestimento: Pallets Bertini, Pallets Bertini Group, MS Group e NavigaLibero.
Per info: Fondazione San Miniato Promozione 0571.42745 – ufficio.turismo@sanminiatopromozione.it.

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login