“La quinta via”
Mostre, Livorno, Rosignano Marittimo, 01 agosto 2015
CASTIGLIONCELLO. Apre i battenti sabato 1 agosto (con inaugurazione alle ore 18) la mostra collettiva di opere su carta dal titolo “La quinta via” nella sala espositiva La Macchia (via di Portovecchio 12, scalinata a mare), curata da Filippo Lotti.
Questa mostra, patrocinata dal Comune di Rosignano Marittimo e fatta in collaborazione con FuoriLuogo – servizi per l’Arte, riunisce sette artisti livornesi del collettivo LavorareCamminare. Sono Manlio Allegri, Sergio Cantini, Fabrizio Giorgi, I Santini Del Prete, Piero Mochi, Paolo Netto e Bruno Sullo.
Il gruppo LavorareCamminare ha già nel suo nome il concetto di “camminare”, cioè procedere in avanti aprendo vie sempre nuove alla sua creatività.
La prima via è quella della produzione e presentazione di opere personali, frutto della specifica ricerca di ciascuno dei membri.
La seconda via è il progetto Il Buon Governo che s’ispira al maestro senese Ambrogio Lorenzetti, ma affronta attuali scottanti problematiche socio-politiche dall’interno della specificità artistica.
Con la terza via (L’Oggetto Quotidiano) ciascuno degli autori si è confrontato con un oggetto a sua scelta, prelevato dalla più comune ed anche “banale” quotidianità, e lo trasforma in oggetto d’arte.
La quarta via pone una serie di interrogativi e riflessioni sul Pane Quotidiano, alimento primario e radice stessa dell’umanità, e sulle sue trasformazioni/alienazioni nell’attuale società dei consumi.
Infine, l’utilizzo di un medium molto comune, la carta, che impone agli autori la sua logica ed un rapporto più diretto e pratico con il pubblico. Questa è la Quinta via di LavorareCamminare, quella qui presentata in questa mostra.
Al vernissage sarà presente Fabrizio Borghini con la troupe televisiva del programma “Incontri con l’Arte” di Toscana Tv per la realizzazione di un servizio sulla mostra.
L’esposizione sarà visitabile fino al 13 agosto, ad ingresso libero, tutti i giorni dalle 18 alle 23.
Info evento: filippolotti@interfree.it, 333 38 92 402.

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login