I Martedì Critici - Dino Pedriali
Mostre, Roma, 16 marzo 2010
Martedì 16 marzo 2010 Alberto Dambruoso e Micol Di Veroli presentano il quinto incontro con l’opera e con l’artista all’interno della nuova serie di appuntamenti artistici dove la visione critica diventa una parte fondante insieme a quella dell’artista nella definizione dell’opera esposta.

R32;R32;I martedì critici sono degli eventi unici che si sviluppano nel corso di una serata e prendono vita nello spazio-studio di un critico d’arte. Un contenitore alternativo rispetto alle gallerie, dove non si intende fare mercato bensì apportare una lettura, stimolare delle riflessioni, aprire un dibattito attraverso la presenza attiva degli attori che danno vita all’arte creando così di volta in volta una piattaforma liberamente aperta al pubblico. L’intento è quello di spiegare, documentare, rendere note le poetiche e le direzioni di ricerca degli artisti invitati.R32;R32;

I martedì critici si pongono come l'inizio di una nuova stagione di confronto, di sperimentazione e di creatività, il tutto riunito sotto l'egida di un punto d'osservazione squisitamente soggettivo. La serie di incontri ha una cadenza settimanale ed ogni mese verrà aggiornato il calendario espositivo. R32;R32;

Il quinto appuntamento prevede l’incontro con Dino Pedriali che presenterà un’inedita serie di fotografie realizzate nel 1983 dal titolo Il nigeriano. Pedriali è uno dei fotografi italiani più stimati in Italia e all’estero. Autore di memorabili scatti a Pierpaolo Pasolini, Nureyev, Warhol solo per citare alcuni nomi di personaggi da lui fotografati, è stato definito più volte per i soggetti rappresentati e per l’utililizzo della luce “Il Caravaggio della fotografia contemporanea”. Ha esposto in numerosi musei in Italia e all’estero. Un’importante retrospettiva sul suo lavoro è stata fatta nel 2004 alla Gam di Bologna. Con questa serie di fotografie in mostra, Pedriali intende soffermare l’attenzione sul rapporto di intimità che si viene a creare tra il fotografo e il suo modello. Legame che, negli ultimi tempi, constata l’artista, si è andato sempre più perdendo. L’incontro con Pedriali offre quindi l’occasione per ragionare attorno ai valori della fotografia d’autore nell’ attuale panorama contemporaneo ascoltando la testimonianza diretta di uno dei suoi più affermati e talentuosi protagonisti.

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login