Inseguendo la bellezza
Mostre, Trento, 31 agosto 2019
Paolo Ober, di Trento, propone una mostra antologica che riassume in modo essenziale i 40 anni della propria attività artistica. La mostra si svolgerà alla sala Thun di Torre Mirana a Trento e sarà presentata dal critico Roberta Fiorini, curatrice di Simultanea Spazi Arte di Firenze. L’esposizione descrive un’evoluzione che da una prima originale forma di figurazione lo ha progressivamente portato ad esprimere le proprie emozioni attraverso aneddoti affidati ad entità stilizzate, mosse da movimenti sinuosi dentro visioni surreali. Una narrazione fantastica e spesso giocosa dove hanno un ruolo sempre più importante i colori, ricercati come interpreti ed evocatori delle emozioni. Negli ultimi anni, lo studio dell’accostamento dei contrasti e dei rapporti cromatici acquista ulteriore rilevanza rispetto al racconto didascalico e si accentua un’attrazione verso la geometria, intesa come chiave per l'inseguimento dell'armonia e della bellezza.
Nel corso del suo intenso e diversificato curriculum, sviluppato anche fuori regione e all’estero, l’autore si è spesso avvicinato all’arte multimediale. Già negli anni ‘80 ha proposto diversi spettacoli di diapositive in dissolvenza con commento sonoro sincronizzato, tra cui merita di essere ricordato lo sperimentale “Immagini libere” (1996) proposto più volte in esposizioni di arte contemporanea. Ha realizzato poi diversi video per il gruppo musicale Trotanix (periodo 2003-07) e dal 2012 al 2016 ha collaborato con la compagnia internazionale di teatro contemporaneo La Quarta Parete con il montaggio di video impiegati per gli sfondi scenografici associati all'acting. Nell’ambito dell’esposizione si potrà prendere visione di una selezione di alcuni montaggi tramite una postazione video costantemente attiva in loop. La mostra sarà visitabile dal 31 agosto al 11 settembre 2019, con orario 10-12 e 16-19 tutti giorni. Opening alle 18 del 31 agosto.

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login