NESSUN TEMA OVVIO UNIFICANTE  (No obvious unifying theme)
Mostre, Roma, 13 ottobre 2018
Nessun tema ovvio unificante


13 - 19 ottobre, 2018

Una selezione internazionale di circa 30 opere di artisti contemporanei, in permanenza nella Galleria Rossocinabro, pittura, scultura e tecnica mista, con particolare attenzione al mestiere di fare arte.



Rossocinabro presenta in occasione della XIV Giornata del Contemporaneo AMACI, una nuova importante mostra con una trentina di opere recenti di artisti contemporanei. Il titolo ‘Nessun tema ovvio unificante’ si riferisce allo stato degli artisti nel mondo dell'arte mainstream - mentre il gruppo è in gran parte sconosciuto, le loro rispettive pratiche sono molto ammirate dai loro pari, le opere trattano una miriade di temi che riguardano le condizioni visive della vita contemporanea, come il flusso esponenziale delle immagini, la rappresentazione del corpo nell'era di Internet e l'etica della visione rispetto al voyeurismo. Questi artisti non hanno paura di esplorare nuovi media in modi stimolanti, e ognuno persegue una pratica altamente individualizzata. Sono un gruppo apparentemente disparato, ma insieme riflettono la diversità e l'ampiezza dell'arte contemporanea in un'era globalizzata e sempre più digitale. Mentre la mostra non offre un ovvio tema unificante o un punto di vista ideologico, presenta al pubblico un gruppo di artisti degni di una più ampia considerazione.



Artisti: Janice Alamanou, Jonathan Alfaro, Maria De Vido, Jari Di Giampietro, Onno Dröge, Eivor Ewalds, Ana Paola González, Linda Grool, Gul Durmayaz Guducu, Andreina Guerrieri, Sabine Heetebrij, Gary Hopkins, Osamu Jinguji, Stefanie Kamrath, Aleksandra Kosoń, Ioanna Konstantinou, Judy Lange, Lisa J Levasseur, LiV, Stjepko Mamic, Walter Marin, Alexandra Mekhanik, Mikesch, Elvio Miressi, Paris Leroy, Irena Procházková, Daniela Rebecchi, Sandra Schawalder, Shigeru K, Gladys Sica, Ildikó Terebesi, Anthony Vella



La mostra è curata da Cristina Madini



Apertura straordinaria sabato 13 Ottobre dalle 18 alle 20



Visitabile da lun a ven 11-19

An international selection of about 30 works by contemporary artists, permanently in the Rossocinabro Gallery, painting, sculpture and mixed technique, with particular attention to the craft of making art.

Rossocinabro presents on the occasion of the XIV Contemporary AMACI Day, a new important exhibition with about thirty recent works by contemporary artists. The title ‘No obvious unifying theme’ refers to the status of artists in the mainstream art world - while the group is largely unknown, their respective practices are greatly admired by their peers, the works deal with a myriad of topics that concern the visual conditions of contemporary life, such as the exponential flow of images, the representation of the body in the Internet age and the ethics of vision with respect to voyeurism. These artists are not afraid to explore new media in stimulating ways, and each pursues a highly individualized practice. They are an apparently disparate group, but together they reflect the diversity and breadth of contemporary art in a globalized and increasingly digital era. While the exhibition does not offer an obvious unifying theme or an ideological point of view, it presents to the public a group of artists worthy of a broader consideration.

Artists: Janice Alamanou, Jonathan Alfaro, Maria De Vido, Jari Di Giampietro, Onno Dröge, Eivor Ewalds, Ana Paola González, Linda Grool, Gul Durmayaz Guducu, Andreina Guerrieri, Sabine Heetebrij, Gary Hopkins, Osamu Jinguji, Stefanie Kamrath, Aleksandra Kosoń , Joanna Konstantinou, Judy Lange, Lisa J Levasseur, LiV, Stjepko Mamic, Walter Marin, Alexandra Mekhanik, Mikesch, Elvio Miressi, Paris Leroy, Irena Procházková, Daniela Rebecchi, Sandra Schawalder, Shigeru K, Gladys Sica, Ildikó Terebesi, Anthony Vella

The exhibition is curated by Cristina Madini

Extraordinary opening Saturday, October 13th from 6pm to 8pm

Visible from Mon to Fri 11 am-7pm

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login