Celeste a Venezia durante la 53° Biennale

 

La commissione incaricata della selezione delle opere per ‘dependtendency’ ha scelto i lavori di:

Erdogan Bulut, Massimo Cristaldi, Claudia Gambadoro, Giuseppe Gonella, Hektor Mamet, Seung Hee Kang, Peter Monkman, Sara Rossi, Ira Schneider, e Yea Jin Song.


Le opere saranno esposte a Venezia, sull’Isola della Certosa dal 4 al 7 giugno, durante l’inaugurazione della 53° Biennale.

 

Per vedere le 10 opere selezionate per la mostra: http://www.premioceleste.it/opere/pg:ve09/tipo:f/


Per vedere le 10 opere selezionate per il catalogo: http://www.premioceleste.it/opere/pg:ve09/tipo:s/

 

Ogni artista che ha candidato un'opera a 'dependtendency' potrà ritirare una copia gratuita del catalogo durante la mostra dal 4 al 7 giugno. Coloro che non riusciranno recarsi a Venezia potranno ordinare via email la loro copia che sarà spedita per via postale (pagamento anticipato delle spese postali).

 

L’inaugurazione della mostra ‘dependtendency’ si terrà Sabato 6 giugno. A partire dalle ore 19.30: presentazione del catalogo, letture, musica e drinks fino a tardi.

 

L’invito è aperto. Ci sarà un servizio navetta notturno per arrivare da Venezia all’Isola della Certosa e viceversa, l’isola si trova di fronte all’Arsenale e alla stazione dei trasporti pubblici Sant’Elena.

 

L’isola ospiterà negli stessi giorni altri 5 eventi tra cui: Fondazione Berengo (scultura); John Gerrard (Irlanda, mostra speciale); un omaggio a Joseph Beuys; performances musicali di ‘Swimming Cities’ (Stati Uniti) e Fleur de Sel (Gran Bretagna).