Biografia

Il mio modo di lavorare verte sullo spazio ma anche sul tempo.

Un modo di riportare nel tempo coincidenze, eventualità e premeditazione.

Il tempo come strumento d’indagine attraverso lo sfasamento spingendosi al confine tra reale e irreale.

Yari Miele, 2013