Invito The End


Il 5 dicembre durante l'opening della mostra The End presso la Miami-Beach Regional Library a due passi dall ArtBaselMiamiBeach Fair, è stata scelta dal curatore Gean Moreno l'opera Kripto di Roberto Rovetta per il premio The End.


Il curatore Gean Moreno: "although all the works selected were very interesting and it was a pleasure to come to know them, I selected Roberto Rovetta as the winner because it seemed animated by a series of interesting ambiguities that went right to the core of the way in which I was thinking about The End. The ten projects selected for exhibition oscillate between desolate landscapes quietly palpitating with strange potentials to new monuments emerging from ruined worlds. Rovetta’s table feeds on the tension that this oscillation produces. As I wrote in my notes when I was thinking about these works: “Roberto Rovetta’s furniture stands strangely between material realities--part bound to the geometries of modernist design and part quasi-organic and potentially proliferating mineral pattern. It straddles rigid borders. Shown alone, a forlorn object becoming slowly animated, one wonders who exactly this object is for. It may not be for us.” It is the last suggestion that emanates from the object, the question it leaves open, that I think registers what I found so compelling about his engagement with the notion of The End--and the reason I chose him as the winner."


Date della mostra: 
December 5 - 8, 2012.

Orari di apertura:
Tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 18, chiuso domenica.

Location:
Miami Beach Regional Library, 227 22nd Street
Miami Beach, Florida 33139, USA.
Tel: (305) 535-4219


I 10 progetti


OqLeBarron, Romania - My World Collapse , Grafica Digtale

Alec Von Bargen, Messico - Confessions from the Still, Fotografia

Michael Cheung, Hong Kong - Dooms Day , Grafica Digitale

Matteo Girola, Italia - Geo, logiche, Fotografia

Moria Lahis, Israele - Untitled, Fotografia

Virginia Lee, Canada - Sundial, Pittura

Rosario Leotta, Italia - Sturm , Fotografia

Valentina Venturi(NastyNasty), Italia - Nicht Gerettet , Video

Roberto Rovetta, Italia - Kripto , Scultura

Bianca Salvo, UK - The Only Records of Our Ancestors are in Their Fossils , Fotografia


 

The End è una chiamata internazionale per progetti realizzati con qualsiasi mezzo artistico, a cura del critico e curatore statunitense Gean Moreno. Cosa costituisce la nuova idea della 'Fine' e quali forme visive è in grado di generare nel nostro momento storico particolarmente turbolento?


TEMA
In passato l’idea della fine era accettata con semplicità, tutto sarebbe finito e basta. Nella cultura popolare l’anno previsto per la fine era il 2012. L'immaginazione apocalittica avrebbe finalmente visto soddisfatte le sue profezie e il Libro delle Rivelazioni non sarebbe più stato solamente una serie di pagine. Ma raramente la fine si riferisce veramente alla fine, ancora meno in questi giorni. Il 2012 è iniziato con un'ondata di tensioni sociali - la primavera araba e la proliferazione delle occupazioni territoriali - e questo ci costringe ad immaginare la fine in modo più complesso. Da qualche parte, George Steiner ha scritto che siamo figli di un'epoca autunnale. Sembra che siamo destinati  alla fine e all'esaurimento. Ma ora sembra che l’insoddisfazione generale abbia raggiunto il punto di ebollizione. Grazie all'elettricità che c'è nell'aria, la nostra immaginazione storica collettiva può riconfigurarsi. L'idea della fine può ora  prendere strade diverse, elaborare intersezioni inaspettate. Si può ancora fare qualcosa per fermare il corso della dissoluzione e della catastrofe. 


E' vero che la visione di un pianeta bruciato ancora esercita la sua seduzione agghiacciante, il cataclisma ha sempre il suo fascino. Ma la fine è ormai, anche, uno spazio per nuove aperture critiche. Le cose vanno demolite per costruire di nuovo sulle rovine, per provare modi migliori di vivere insieme, di stabilire una scommessa su un futuro diverso. L'idea di fondo si presta sempre più ad un'ampia gamma di programmi.

Più che semplici raffigurazioni apocalittiche o progetti di attivisti del momento, quello che mi interessa veramente sono accostamenti diversi, sintesi bizzarre, mutazioni inspiegabili tra l'idea seducente della distruzione e i processi immaginativi di rinnovamento. Pensate a colonie utopiche che vivono in una discarica. Pensate alle Pantere Nere che operano su una discarica, come Godard in One Plus One (Sympathy for the Devil). Pensate alle terre desolate, occupate, di Beckett, illuminate da file e file di tende e il suono di tamburi stonati. Pensate a Mad Max rivisitato come la storia dei comunardi arrabbiati di Oakland. Pensate a T.S. Eliot che scrive da Madrid o Tahrir Square. Per essere concisi, i progetti selezionati per questa mostra orbiteranno intorno ad una riconfigurazione fantasiosa dell'idea della fine come una cosa equivoca, scivolosa, sfuggente, ma stimolante, gravida di potenziali nuovi e inaspettati, cupa e luminosa allo stesso tempo.

 

Gean Moreno

Luglio 2012



Dettagli in breve:

° Adesioni entro il 15 ottobre 2012.

° Aperto agli artisti, fotografi, designer, architetti e creativi nel mondo, senza limiti di età o esperienza.

° 10 progetti in mostra, 5-8 dicembre presso la Miami-Beach Regional Library durante la fiera Art/Basel/Miami Beach.

° € 1.000 premi per il progetto vincitore.



The End è una collaborazione fra Miami-Dade Public Library , il curatore Gean Moreno e Celeste Network.
gean moreno miami dade logo
miami dade public library
Inserisci commento

Commenti 79

RE FEDERICO - artista europeo
1 anno fa
Interessante è partecipare e conoscere altri artisti con cui socializzare.B
RE FEDERICO - artista europeo
1 anno fa
RE FEDERICO. E' un onore partecipare a questo premio ed essere inserito in questo sito insieme ad altri colleghi artisti.
RE FEDERICO - artista europeo
1 anno fa
RE FEDERICO. E' un onore partecipare a questo premio ed essere inserito in questo sito insieme ad altri colleghi artisti.
RE FEDERICO - artista europeo
1 anno fa
Re Federico è uno dei più famosi e completi artisti europei contemporanei.
E’ pittore, scultore, fotografo, ceramista, xilografo, litografo, serigrafo.
Da anni sta lavorando a quattro grandi mostre: sui bersagli, sugli spaventapasseri, sui labirinti, sulla Xicilia (con opere sul marem sulle saline, sui mercati, …).
Disponibile ad effettuare contratti ed avere rapporti di collaborazione con gallerie, di rinomata fama, nelle principali città dell’Europa, degli USA, dell’Australia, ecc.-
Recapiti; c/o C.I.A.C. - Casella Postale 320 – Via Miraglia, 14 - 89127 Reggio Calabria (RC) – I ,
Tel. e Fax +39.096527039 – Mobile: +39.3477538018 - E-mail: refederico@tuttosud.eurefederico@refederico.it http://www.refederico.it
RE FEDERICO - artista europeo
1 anno fa
Re Federico è uno dei più famosi e completi artisti europei contemporanei.
E’ pittore, scultore, fotografo, ceramista, xilografo, litografo, serigrafo.
Da anni sta lavorando a quattro grandi mostre: sui bersagli, sugli spaventapasseri, sui labirinti, sulla Xicilia (con opere sul marem sulle saline, sui mercati, …).
Disponibile ad effettuare contratti ed avere rapporti di collaborazione con gallerie, di rinomata fama, nelle principali città dell’Europa, degli USA, dell’Australia, ecc.-
Recapiti; c/o C.I.A.C. - Casella Postale 320 – Via Miraglia, 14 - 89127 Reggio Calabria (RC) – I ,
Tel. e Fax +39.096527039 – Mobile: +39.3477538018 - E-mail: refederico@tuttosud.eurefederico@refederico.it http://www.refederico.it
RE FEDERICO - artista europeo
1 anno fa
Re Federico
SINTESI DEL CURRICULUM ARTISTICO)
c/o C.I.A.C. - Casella Postale 320 – Via Miraglia, 14 - 89127 Reggio Calabria (RC) - I
Tel. e Fax +39.096527039 – Mobile: +39.3477538018
E-mail: refederico@tuttosud.eurefederico@refederico.it http://www.refederico.it

Re Federico è uno dei più famosi e completi artisti europei contemporanei.
E’ pittore, scultore, fotografo, ceramista, xilografo, litografo, serigrafo.
E’ nato a Marsala (TP) il 29/08/1942, vive ed opera in Sicilia (Marsala), Calabria (Reggio Calabria), Lazio (Roma).
All’estero ha esposto a Mendoza (19979, a Parigi (1974, Ruen (1974) Le Mans (1974), Montlucon (1974), Strasburgo (1974), New York (1974), Sidney (1978), Hong-Kong (1982), Mendoza (1997).
Luca Riff
1 anno fa
Luca Riff Art lover
ho seguito il premio da visitatore. Complimenti... tra tutti i progetti, selezionati e non, vedo che ha vinto quello che ha ricevuto maggiori consensi anche da parte del pubblico... Cavolo ben tre preferenze!!! Ma a parte questo... siccome sono ignorante, qualcuno potrebbe spiegarmi il nesso con la fine? Forse s'intende la fine dell'arte?
Adi
1 anno fa
Adi Artista
It would be interesting to know why a successful guy like Gean asks forty euro for a competition of this nature? The brief did go well with the frivolous imaginings that are part and parcel of the creative act. The final selection showed a high standard of artistry but most of the work could fit into just about any theme anyway...this would leave their winning opportunities to lie in their curriculum or something else beyond imagination., Further, this was the End of my gullibility at entering 'payment' competitions. In the 'End' I hope Gean achieved what he set out to do and is able to find the satisfaction he desires with the stuff he made out of this project. For the artists who got selected, I salute you not because of any achievement but because of the quality of your work.
Francesco Aramu pittore, grafico
1 anno fa
Peccato, ho visto in ritardo la Vs. mail, mi sarebbe piaciuto poter concorrere con opere del M° Aramu denominate RAQAMA,nelle quali questo tema dell'incombenza della catastrofe o almeno dell'incertezza di questo periodo è raffigurata nella sua drammaticità. Se vorrete potete vedere le opere "RAQAMA4" e "RAQAMA5".
Cordiali saluti e auguri per questa importante iniziativa.
Felice Aramu
Patrizioni
1 anno fa
Patrizioni Artista
La notte della luna rossa THE NIGHT OF THE RED MOON
maurinomangiapanino
1 anno fa
le loro scelte democraticamente fatte.
hanno un buco dato dal fatto che nessun vincitore dei vari bandi del network celeste mai si è fatto strada in spazi importanti sono annegati nel loro bicchiere.
ciao aaf
maurinomangiapanino
1 anno fa
perchè aaf, devi sapere che i bandi sono gia' assegnati prima che compaiano sul sito.questo mi fa schifo.
pero' devo dirti che in 4 anni circa la mia pagina è stata visitata da 350.000 visitatori questa è la mia vittoria ho conosciuto persone con cui ho scambiato opinioni che mi ha permesso di crescere, curatori e selector per quello che riguarda la fotografia non sono all altezza tecnomentale. il piu' delle volte non leggono curriculum
Celeste Network
1 anno fa
Miroslaw, payment deadline to join The End was 15 October, you now have until midnight Sunday 21 October to complete upload of your project.
Vivalarte
1 anno fa
Vivalarte Artista
Hi I have paid the fee already how much do I have to upload images ? Best regards
VALERIA MARIOTTI
1 anno fa
E' BELLO E STIMOLANTE PER LA MENTE ED IL CUORE PARTECIPARE A QUESTO CONCORSO.
Stefania Dal Molin
1 anno fa
VOGLIO PARTECIPARE PER ESPRIMERE L'INCERTEZZA DI UN MONDO FUTURO
HERWIG MARIA STARK
1 anno fa
GREAT TOPIC, just a pitty that I can not put a description to every single artwork :( as they all have various meanings and an aproach to the topic THE END
kindly HMS
Luana Raia
1 anno fa
Luana Raia Artista
Il concetto di fine e di inizio, inteso come speranza nuova è sempre insito in me e nella mia arte.
Ormai è divenuta una serena consapevolezza, a dispetto di tante futili e comuni preoccupazioni.
Una cosa è certa, tornare indietro... all'origine, non sarà più possibile, ma sarà l'origine ad avere la vittoria su di noi...
Poveri noi, distratti e superficiali, inconsapevoli del grande dono ricevuto
VALERIA MARIOTTI
1 anno fa
" Tutto cio' che è stato creato , dal piu' piccolo essere vivente , al cosmo intero, non puo' finire CAMBIA SOLO LA SOSTANZA DELLA MATERIA "
dominga pascali
1 anno fa
partecipo anch io
Celeste Network
1 anno fa
Niobe, si, puoi partecipare con un progetto già iniziato. Un progetto in The End prevede un massimo di 10 immagine o video di opere che dialogano con il tema.
NIOBE
1 anno fa
NIOBE Artista
Vorrei sapere se si accetta un progetto che è già stato iniziato e di cui ho pensato poter inviare 10 foto più un video.Possibile?
Celeste Network
1 anno fa
Alfonso, login and you will find in the centre of your admin homepage a box 'The End', open it, and begin to add images and text relating to your project proposal.
Celeste Network
1 anno fa
Antonello, a sinistra di questa pagina http://www.premioceleste.it/theend2012/ hai la barra di navigazione con il bando e altri link, se le info pubblicate non sono sufficienti scrivi a info@premioceleste.it Grazie.
Celeste Network
1 anno fa
Sarah, if your work is selected transport costs are coverred by you see terms and conditions http://www.celesteprize.com/theendtermsandconditions/ for the return trip we and the Library will re-pack your work ready for pick-up by courier you instruct.
SILBEN .
1 anno fa
SILBEN . Artista
La disintegrazione della forma non è la disintegrazione della vita, ma mostra un gesto, l'immediatezza che registra tutte le emozioni. Il recupero del passato è realizzato con una sensibilità contemporanea. Silben:-)
alfonso batalla
1 anno fa
So, once payment is granted, how do I upload specific works for this contesr?
I suppose that uploading to my personal page is not the way.
Antonello Roggio
1 anno fa
dove si possono avere informazioni più dettagliate???
Annamaria Ferramosca
1 anno fa
Mi piace pensare che ogni FINE rappresenti sempre un'opportunità che volge al miglioramento ...
per cui FINE intesa come RINNOVAMENTO... RINASCITA ... e cmq intesa sempre in senso positivo ...
Sarah Greaves
1 anno fa
Hello

If selected for the exhibition can you tell me if 'The End' will transport work to Miami or assist with costs of doing so? I live in UK. Many thanks

Sarah Greaves
Giosef
1 anno fa
Giosef Artista
SONO ANNI CHE HO SCELTO DI NON PARTECIPARE A NESSUNA CORSA. DI NON FINANZIARE LE MIE ESPOSIZIONI (SALVO LAVORI DI FILMATI ECC.
SE TUTTI GLI ARTISTI O ANCHE I SUPPOSTI TALI LO FACESSERO, ALLORA CAMBIEREBBE QUALCOSA...
www.billoni.it
Celeste Network
1 anno fa
Fabrizio, la quota di adesione non è rimborsabile, e questo vale per le opere selezionate e non selezionate. Ti lascio il link alla pagina del bando http://www.premioceleste.it/theendbando/
E' importante che tu legga il bando di ciascun concorso, perchè non esiste nei premi una regola 'rimborso' o 'non rimborso' della quota di adesione.
Fabrizio Pia
1 anno fa
Fabrizio Pia Artista
Scusate l'ignoranza, è la prima volta che sto pensando di paretcipare ad un evento - tra l'altro con un'opera che ho soltanto in mente - ma ancora da svolgere; ma cosa si fa, si paga per aderire, e se poi l'opera non viene selezionata? Insomma, il pagamento comprende anche la "non ammissione" al concorso?? Ripeto non sono esperto, qualcuno mi può spiegare? Funzionano così i concorsi?
Celeste Network
1 anno fa
Jon, you have submitted with success the principal image to your project Anxiety Neurovirus; if you wish to add up to another 9 images to the project, you can do so by loging-in, click on the box The End in your admin, click on 'modify', then 'add' etc.
Jon  Lang
1 anno fa
Jon Lang Artista
I've joined the Celeste network and payed the application fee to enter The End; can somebody please tell me how to submit artwork to The End; my guess is that it's done through the artwork I post on Celeste but I can't find a link to do it.
Amore
1 anno fa
Amore Artista
Grazie per la risposta
Celeste Network
1 anno fa
Amore, in questo caso noi dell'organizzazione e la Miami-Beach Library imballeremo la tua opera pronta per il pick-up da parte dello spedizionierie/courier che avrai incaricato.
Amore
1 anno fa
Amore Artista
Gentile redazione, mettendo caso che la mia opera fosse selezionata ma io non potessi presenziare fisicamente a Miami, chi si occuperebbe praticamente del trasporto di ritorno della stessa? Ho letto il bando ma la modalità non mi è molto chiara. Grazie
Giulio Machetti
1 anno fa
Al momento è possibile commentare liberamente le pagine del sito, in futuro non sappiamo come potrà evolversi, apportiamo regolarmente cambiamenti al sito dettati da varie esigenze che si presentano nel corso dell'anno. Visto che hai il corraggio di esprimere le tue idee, dovresti anche avere il corraggio di utilizzare il tuo vero nome e cognome, invece di obbligarmi a parlare con un ignoto.
Gabriel Vox
1 anno fa
Gabriel Vox Curatore
Ciao Giulio Machetti, avrai notato che quest'anno in questa pagina "home" del celeste network, molti "members" (come li chiami tu), senza ipocrisia e timore riverenziale, hanno lasciato e continuano a lasciare piena testimonianza del loro libero pensiero. Mi chiedevo, quando partiranno le nuove edizioni 2013 dei premi, i loro commenti saranno sempre visibili o verranno cancellati?
 Elmar Elisabetta Marcianò
1 anno fa
finalmente qualcosa di diverso.
pippo
1 anno fa
pippo Artista
determinati commenti non li capisco io ho sempre creduto nell'artista puro cioè colui che con passione crea e mette la sua anima nelle opere si capisco che un premio in denaro fa gola ma capisco pure che determinati professionisti devono affrontare delle spese per poter mettere in mostra i lavori artistici poi parliamoci chiaro l'artista vero non cerca il denaro ma bensì colui che guarda la propria opera abbia delle emozioni e sensazioni che rispecchiano l'anima dell'artista per me già è gratificante ciò e dubito che io mi possa separare dalle mie opere mi gratifico e mi appago guardando i capolavori degli altri buona arte a tutti
gelinda vitale
1 anno fa
Anche io sono d'accordo con Paola. Riesco a capire il pagamento di una quota per partecipare ad un concorso, come Celeste, che prevede anche, se non sbaglio, un premio in denaro. Non riesco proprio ad accettare invece che si debba pagare per partecipare ad una mostra (sopportando poi anche i relativi costi di spedizione e, nel caso della fotografia, di stampa dell'opera). In tal modo, secondo me, non si favorisce nè incentiva affatto l'arte ed il talento. Quanto ai finalisti e segnalati al premio nutro forti perplessità specie con riguardo alla fotografia. E credo che sarebbe auspicabile una accurata selezione della giuria
gabriele vegna
1 anno fa
ciao gente - è la prima volta che leggo dei commenti così acidi e fuori luogo per gli artisti selezionati al premio, rosicate gente continuate a rosicare...
Angelo Sturiale - SEIBUTSU Art Studio
1 anno fa
Mi sorprendo di come i commenti più acidi, scontati e superficiali sul Premio Celeste vengano da persone che sicuramente non avrebbero detto lo stesso se fossero stati selezionati. Tra l'altro, a margine, noto che le "opere" delle suddette persone, in gran parte siano di livello medio, se non basso. Nessuno vi obbliga a partecipare ad un premio in cui si paga per sottoporre il proprio lavoro.
Gianluca Stumpo
1 anno fa
Sono d'accordo con paola non bisognerebbe pagare per mostre ,critiche..ecc
il celeste è un premio importante peccato che selezionano (quasi sempre) artisti che hanno avuto a che fare con la giuria...basta leggere i curriculum..
una giuria secondo me non dovrebbe avere
relazioni con l'artista...sopratutto un concorso a pagamento...perchè così non si dà più un opportunità a tutti noi
Giulio Machetti
1 anno fa
Se nessuno pagasse per partecipare ai concorsi noi perderemmo la nostra fonte di reddito per mantenere gli alti costi di gestione del sito.
Quindi il sito chiuderebbe.
Paola Carlini
1 anno fa
in generale credo che quello che gli artisti devono capire è che bisogna smettere di pagare per concorsi, per mostre, per critiche, per servizi vari ... tutto qui !
è un mio pensiero ovviamente chi vuole condivide chi no continui pure a pagare, ma non servirà a nulla...
Gabriel Vox
1 anno fa
Gabriel Vox Curatore
Sta succedendo una cosa MERAVIGLIOSA!!
Molte individualità coraggiose e irriverenti ai "poteri forti non trasparenti" iniziano a manifestare tutto il loro LIBERO PENSIERO. Speriamo che i loro commenti non vengano CENSURATI come avviene in Iran e in Cina!
Un abbraccio a tutti gli uomini LIBERI!
Gabriel Vox
Giulio Machetti
1 anno fa
Per la finale noi apriamo le porte a tutti, cani gatti e e qualsiasi animale, omosessuale, eterosessuali, chi si veste in modo bizzarro e chi si veste chic, perché chi si veste in modo bizzarro non può essere un grande artista?
Giulio Machetti
1 anno fa
La nostra entrata deriva dai servizi pubblicitari e dall'iscrizione ai premi, quindi il ricavo si può intuire facendo una moltiplicazione, quello che non sai e non vuoi capire sono le spese: dobbiamo pagare le spese di gestione, i critici e curatori, le mostre, i premi, i programmatori, le logistiche delle mostre, ecc..
Alla fine non rimane molto, ti posso assicurare che l'unica cosa che fa andare avanti il sito è la PASSIONE per l'arte di Steven.
Chiunque parla di mega guadagni e ricavi deve fare un corso accelerato di business,
Gianluca Magnani
1 anno fa
E A VOI ARTISTI CHE VI SCANNATE UNO CON L'ALTRO PER UN PREMIO DEL C... E TU VOX VUOI ADDIRITTURA UNA PAGINA PER CRITICARE LE OPERE DEI TUOI COLLEGHI MA CHE VE FREGA VINTO O NO UN CONCORSO NON CAMBIA NULLA .
SE ANDATE ALLA FINALE CI SONO TRE GATTI, 4 OMOSESSUALI , 5 CHE SI VESTONO IN MODO BIZZARRO ATTEGGIANDOSI D ARTISTI , TRE GALLERISTI MINORI (QUELLI CHE ORGANIZZANO MOSTRE CON RINFRESCO) E UNA TV LOCALE CHE VI ROMPE LE PALLE CON LE DOMANDE IDIOTE HIHIHIHIHIHI
Gianluca Magnani
1 anno fa
COMPLIMENTI AGLI ORGANIZZATORI CHE FACENDO UN C HANNO INCASSATO DAI 100.0000 AI 120.000 ,PENSANDO CHE HANNO SUL NETWORK 30000 ISCRITTI IN CRESCITA HANNO UN POTENZIALE DI 1.200.000 EURO NON MALE.
Gabriel Vox
1 anno fa
Gabriel Vox Curatore
VOGLIAMO MANIFESTARE IL NOSTRO LIBERO PENSIERO PRIVO DI OSCENITA’ ED INGIURIA SULLE OPERE FINALISTE/SEGNALATE DI TUTTI I PREMI DEL CELESTE NETWORK SENZA IL RISCHIO DI CENSURA PERCHE' SIAMO IN UN LIBERO PAESE DEMOCRATICO!!!!!
Celeste Network
1 anno fa
paola, immaginiamo che ti riferisci alle calls organizzate da celeste(?) attualmente l'utilizzo delle tantissime funzioni del network sono gratuite; a oggi non esiste uno sponsor economico e perciò siamo costretti per una modesta quota di far pagare chi vuole partecipare alle calls - programmazione siti, organizzazione calls, i premi stessi, lo staff, i supporti e materiali varie per tutto sopra, ecc. se conosci qualcuno o qualche ente o ditta disposta a finanziare tutto ciò che comporta una call o premio gratis per gli artisti fammi sapere, saremo i primi a hostarlo e supportarlo in rete..
Celeste Network
1 anno fa
Aaf, to add the remaining 6 images to your project: login, open the box The End, click on modify, click on next, click on next, click on add image, and start to upload them - it's all waiting for you to complete.
Paola Carlini
1 anno fa
....ma gratis mai niente ??
Massimo Shoza Longhi
1 anno fa
Grazie per l'opportunita'.Proposta interessante e stimolante, progetto realizzato, mancano le finiture e soprattutto la realizzazione dell'opera ultima. Dopo quasi un mese di maturazione nella sua progettualita' oggi comincia a manifestarsi nella materia.Saro'pronto entro la dead line.
"METAPHYSICAL AWERENESS IS COMING."
Celeste Network
1 anno fa
Hi Aaf, if selected you don't have to be present, but it would be appreciated by everyone involved. Yes, the Library and ourselves will at the end personally pack your work and ready it for pick-up by shippers.
Michele Ormas
1 anno fa
fine|enif|fine|enif|fine..
chi mi sa dire dopo quanto tempo
la terra arsa dal fuoco diviene fertile?
CharlesLouis Colombo
1 anno fa
Quelle fin! Quelle fin! Après la fin un neuf commencement..
wiola anyz
1 anno fa
wiola anyz Artista
dzięki za zaproszenie!!
Luisa Barbieri
1 anno fa
Tema interessante e sempre attuale.. antropologicamente parlando l'autodistruzione, pare, faccia parte del genere umano.
otidra
1 anno fa
otidra Artista
OTIDRA artista, ogni artista, ha la sua anima, la mia è sempre in evoluzione.
mi piacerebbe partecipare.
donatoarcella
1 anno fa
Una personale critica all'azione scellerata dell'uomo contro l'uomo.
hans la hey
1 anno fa
hans la hey Artista
you can always visit my sit www.hanslahey.nl when you like it let my know
Antonio Vecchio
1 anno fa
certo che parteciperò....
e si pagano soltanto 40 euro.!!!
ecco sto già lavorando...
S Lai
1 anno fa
S Lai Artista
stimolante .... vediamo un pò ...
nella parigi
1 anno fa
nella parigi Artista
si, ma quanto costa????
vatankhah parya
2 anni fa
Thanks again for your answer :)
Celeste Network
2 anni fa
Hi Vatankhah, if your videos are selected for exhibition in Miami we will take care of providing you with either a monitor or projection facilities.
vatankhah parya
2 anni fa
Dear
I would like to ask a question!
If I want have 2 videos in your exhibitons, who is the responsable to show them?
I must come there with the projector or 'The End" will have the facility and projector to show my videos?
Thanks a lot before for your explication!
with best regards
Parya Vatankhah
VAZ
2 anni fa
VAZ Artista
"Volgi al bello ciò che è brutto a vedersi. Come l'albero rinnova le sue foglie, così gli uomini fioriranno sulla via della rettitudine."
Maestro Morya da "Foglie del giardino di Morya"
Alessio Calega
2 anni fa
vorrei tanto partecipare..lo faccio!
NewIleDesign
2 anni fa
NewIleDesign Artista
Ho visto e sentito con i miei occhi e con il mio corpo la fine che ha fatto la mia terra e la mia gente...niente di troppo fantasioso purtroppo...la realta' non lascia spazio all'immaginazione a volte...ti travolge...
Pesceafore
2 anni fa
Pesceafore Artista
....la fine presuppone sempre l'inizio di un altra storia:)
bifido
2 anni fa
bifido Artista
contro l'intelligenza arte stupida (bifido)
Luigi Franzese -
2 anni fa
passione e razionalita tematiche di visibilita e della psicologia,,,mi piacerebbe partecipare!!
alessandro melas
2 anni fa
luce ed ombra, due facce della stessa moneta..nn vedo l'ora di partecipare!!!

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login