invito_internazionale_italiano


 


I vincitori del Celeste Prize 2012 sono stati votati dagli artisti finalisti sabato 1 dicembre, durante la mostra alla Centrale Montemartini di Roma. L'edizione 2012 ha raccolto oltre 1400 adesioni di artisti da tutto il mondo che hanno sottoposto il loro lavoro all'attenzione del comitato di selezione e del curatore del premio Katia Garcia-Anton.


Painting & Graphics Prize

Vincitore:

Antoinette Von Saurma - Sendai in the snow

Secondi parimerito:

Catarina Rosa - Seven Steps

Mira Sanders - Itineraria #1

 

Photography & Digital Graphics Prize

Vincitore:

David Birkin - Pietà

Secondi parimerito:

Emili Bermúdez – Scape

Oscar Hugal - As Orange As An Orange

 

Video & Animation Prize

Vincitore:

Cristina Nunez – Someone to love

Secondo:

Marit Liesbeth – One Way of Going

Terzo:

Mario Pfeifer – A formal film in nine episodes. Prologue & Epilogue


Live Media, Installation, Sculpture & Performance Prize

Vincitore:

Jaime de la Jara - Curtains

Secondo:

Martin Romeo – Built in

Terzo:

Pii Anttila - Situations Wanted – Applying for a Job in the Underground Economy


Premio del Curatore

Dina Danish - Type Sonata


Premio del pubblico € 500

Giovanni Guadagnoli – Landscape, Ipotesi 35



Curatore:  Katya Garcia-Anton
Comitato di selezione: Irina Chmyreva, Michael Connor, Micol Di Veroli, Maymanah Farhat, Lara Khaldi, Eva Gonzalez-Sancho, Jack Persekian, Lydia Pribisova, Nigel Prince, Maria Inés Rodriguez, Risa Shoup. Live Media Panel: Fonlad Festival - José Vieira, Forward Motion Theater - Eric Dunlap, Otolab-Orgone - Bertram Niessen, Claudio Sinatti – IED, Alessandro Ludovico – Neural Magazine.


Date della mostra
1 - 9 dicembre 2012

Orari di apertura
Da martedì a domenica dalle ore 9 alle ore 19.

Location
Centrale Montemartini, Via Ostiense 106, Roma

Dai un'occhiata alle selezioni dei 40 finalisti Celeste Prize ed ai voti dei giurati.

€ 20.000 di premi: 
Premio Pittura & Grafica € 4.000 
Premio Fotografia & Grafica Digitale € 4.000
Premio Video & Animazione € 4.000
Premio Live Media, Installazione, Scultura & Performance € 4.000
Premio del Curatore € 3.500
Premio del Pubblico € 500

Come organizzatori vorremmo ringraziare i curatori ed i critici della giuria per aver concesso il loro tempo, per aver visualizzato tutte le opere e per aver pubblicato le proprie scelte individuali. Un grande ringraziamento a tutti gli artisti partecipanti, la cui enorme produzione creativa fatta di opere, di energie e di pensiero hanno creato una risorsa unica fruibile per tutti!


Finalisti Painting & Graphics Prize

Katarina Blazova – Beckets and Godots

Jessie Brennan – The Cut
Valentina Cirami – senza titolo
Jessica Dreyfus – Machine of the Body
Sanders Mira – Itineraria #1
Catarina Rosa – Seven Steps
Hubard Severine – antistatic

Amruta Shah - Detergents/Cleaners
Antoinette Von Saurma – Sendai in the snow
Boedi Widjaja – Ian, Rem, Kal



Finalisti Photography & Digital Graphics Prize

Emili Bermùdez – Scape
David Birkin – Pietà
Giovanni Guadagnoli – Landscape – Ipotesi 35
Oscar Hugal – As Orange As An Orange
Lorenzo Mini – “Paesaggio italiano”
Gabriele Rossi – Elf
SHILO – The Night
Erin Solomons – “For Cindi and Ralph (the act)”
Timotheus Tomicek – look and see
Jacqueline Tune – What mother ses 2, England Oct 2011



Finalisti  Video & Animation Prize


Daniel Cerrejòn – 5min Smile
Sophie Clements – There, After
Dina Danish – Type Sonata
Kara Hearn – One thing After Another
Marit Liesbeth – One Way of Going
Trish Morrissey – Ave Maria Karaoke
Cristina Nunez – Someone to Love
Sabrina Osborne – Look Both Ways

Mario Pfeifer – A FORMAL FILM IN NINE EPISODES, PROLOGUE & EPILOGUE
Swoon – Disintegration Nation


Finalisti Live Media, Installation, Sculpture & Performance Prize

Pii Anttila - Situations Wanted – Applying for a Job in the Underground Economy
ASYNTHOME – Asynthome (Transforma/Yro)
Viktor Jan – BEATOVEN
Martin Romeo – Built it
Nico Varchausky – SPEAKER PERFOMING KIOSK
Jaime De la Jara – Curtains
Mikhail Karikis - SeaWomen
Bharti Parmar – SHAG
Saad Qureshi – Quicken
See-Saw Performance Group - Rodin Reflections (in 4 actions)



Novità 2012:
°   Katya Garcia-Anton, curatrice del padiglione spagnolo, 54a Biennale di Venezia 2011, è la curatrice del Celeste Prize 2012
°   Nuova squadra di critici e curatori d'arte nel Comitato di Selezione
°   40 artisti finalisti votano 16.000 euro di premi
°   Due nuovi premi: Premio del Curatore e Premio del Pubblico
°   Due residenze d'artista e un corso sono gratuite per 3 finalisti, grazie a:
     The Invisible Dog, New York, USA - Jaime de la Jara
     Ondarte Residency, Cancun, Messico - Mikhail Karikis
     Siena Art Institute, Siena, Italia - Amruta Shah


Video Art Events
°   15 Settembre-26 Dicembre, 'Digital Performances',15 video di artisti in Celeste, selezionati dal FonladFestival
°   1-31 Ottobre su VisualcontainerTV le 10 opere finaliste Video & Animazione


Curatrice:
Katya Garcia-Anton

Comitato di Selezione:
Irina Chmyreva
Michael Connor
Micol Di Veroli
Maymanah Farhat
Lara Khaldi
Eva Gonzalez-Sancho
Jack Persekian
Lydia Pribisova
Nigel Prince
Maria Inés Rodriguez
Risa Shoup

Live Media Panel:
Fonlad Festival - José Vieira
Forward Motion Theater - Eric Dunlap
Otolab-Orgone - Bertram Niessen
Claudio Sinatti – IED
Alessandro Ludovico – Neural Magazine.


Ogni opera candidata al Celeste Prize:
°   è vista e presa in considerazione da ogni member del Comitato di Selezione
°   potrà essere selezionata in un processo di selezione chiaro e aperto; visibile in un area del sito
     in cui ogni member del Comitato di Selezione pubblicherà le sue scelte
°   è subito visibile in tutta la comunità Celeste Network che comprende più di 40.000 iscritti
°   beneficia di una delle migliori indicizzazioni web; può essere immediatamente trovata nel web

Celeste Prize 2012 si svolge in collaborazione con
Musei Capitolini di Roma - Centrale Montemartini, Zetema, Glocal Project e ZeL Edizioni


Vedi cosa è successo nel 2011
:
I vincitori
I finalisti
I selezionati
L'evento


I Curatori
2012 a Roma – Katya Garcia-Anton, Spagna
2011 a New York - Eugene Tan, Singapore; Sara Reisman, USA
2010 a New York - Julia Draganovic, Germania; Mark Gisbourne, UK
2009 a Berlino - Mark Gisbourne, UK ; Adrienne Goehler, Germania ; Victoria Lu, Cina



Visual Celeste Prize 2012