BCE

BCE

"Bastano pochi tratti somatici e alcune linee di contorno per riconoscere in pochi millesimi di secondo una personalità mediatica, o la confezione di un prodotto di massa. I dipinti di Stafano Bullo traggono a piene mani da quel fiume d'immagini che inonda la nostra realtà quotidiana. Egli opera come un collezionista di esperienze mediatiche, ossessionato dalla volontà di fissare la storicità di tali avvenimenti e rendere eterno un istante. Nei suoi quadri si susseguono personaggi più o meno celebri che fanno parte del nostro immaginario mediatico, oppure scene tratte dalla rappresentazione dei fatti di cronaca sui quotidiani o in rete. Spesso presenta immagini che si preferirebbe rimuovere o che conosciamo soltanto per trasmissione indiretta, come scene di guerriglia urbana e di immigrazione clandestina, la cui assenza dall'esperienza di vita diretta viene felicemente giustificata. Nei dipinti di Stefano Bullo, tuttavia, queste realtà non si impongono prepotentemente, bensì insinuandosi lievemente, attivando un processo di riconoscimento calibrato"
Diego mantoan

Piace a 14

Commenti 0

Inserisci commento

E' necessario effettuare il login o iscriversi per inserire il commento Login